Galleria

Aperto fino alle 21:00

Ipermercato

Aperto fino alle 20:30

Area ristorazione

Aperto fino alle 20:30
Scopri tutti gli orari >>
<< Torna all'elenco

AGAR, TUTTO DA MANGIAR

food

Proteico e non calorico, praticamente… magico! Scopriamo insieme l’alimento orientale dal sapore eccezionale.

I grandi chef sanno bene che per cucinare piatti accattivanti è necessario ricercare alimenti nuovi, inediti e sempre più insoliti, oltre che molto appetitosi.
L’ultima novità in campo food è un ingrediente di origine malese, assolutamente naturale: parliamo dell’Agar, un alimento nutriente e naturale ottenuto dall’ essiccamento e dalla gelificazione di alghe rosse, sostitutive della tradizionale colla di pesce nella cucina vegan.
Ma quando è stato introdotto l’Agar in cucina?

La sua scoperta si aggira intorno l’anno 1650, per rispondere alle necessità delle pasticcerie del secolo: infatti, la principale peculiarità dell’Agar è la sua spiccata capacità addensante su qualsiasi tipo prodotto, anche quelli che generalmente fanno fatica a solidificarsi con l’ausilio della colla di pesce. Esattamente come per quest’ultima, è necessario sciogliere l’Agar per poterlo utilizzare ricordandosi, vista la sua estrema fragilità, di porre molta attenzione.
Ad oggi l’Agar è in assoluto il prodotto più quotato nella pasticceria vegan, di certo non per il prezzo – che si aggira intorno ai 100 euro al chilo- quanto per le ottime capacità lassative e depurative. Consigliato per chi desidera perdere peso, contiene inoltre calcio, ferro e vitamine, con un apporto calorico praticamente nullo: forse è proprio per questo motivo che fa venire voglia di usarlo in tutte le ricette!
Budini, panna cotta e dessert non avranno più segreti, visto che vi basterà utilizzare questa gelatina vegetale per ottenere piatti davvero gustosi. Vegolosi di tutto il mondo, unitevi!

Gli altri trends